Dal 1° Ottobre 2020 è entrato in vigore il Fondo Sanitario Sanedil per le prestazioni sanitarie dei lavoratori edili effettuabili in centri convenzionati con UniSalute e tramite il Servizio Sanitario Nazionale.

L’elenco delle prestazioni e le nuove modalità di richiesta sono visualizzabili qui o direttamente dall’APP Cassa Edile Vercelli.

Dal 1° Giugno 2021 i piani sanitari del Sanedil saranno interessati da alcune importanti novità.

I cambiamenti riguarderanno sia la platea dei beneficiari, con la previsione di estendere alcune garanzie contenute nei piani sanitari di UniSalute anche al coniuge fiscalmente a carico da stato di famiglia e ai figli fiscalmente a carico, sia l’ampliamento delle coperture assicurative, con l’introduzione di due nuove garanzie che saranno riconosciute in autogestione direttamente dal Fondo.

Con l’estensione di alcune garanzie ai familiari fiscalmente a carico, la Compagnia assicurativa UniSalute, su richiesta del Fondo, riconoscerà, quasi sempre, un incremento dei relativi massimali, in virtù del fatto che saranno condivisi tra l’iscritto e il proprio nucleo familiare.

Si tratta in particolare delle seguenti prestazioni:
Lenti, Prevenzione odontoiatrica, Implantologia, Ortodonzia, Avulsione, Interventi chirurgici odontoiatrici extra ricovero, Cure odontoiatriche conservative, Visite specialistiche.

Per ciò che concerne le nuove garanzie autogestite dal Fondo, che saranno riconosciute nella sola modalità rimborsuale, è stato stabilito un limite di spesa che consentirà di gestire le prestazioni fino ad esaurimento del budget, per il periodo 1° Giugno – 30 Settembre 2021.

Nello specifico le prestazioni interessate saranno le seguenti:
Montature di occhiali, Ausili e Presidi Sanitari.

Le guide alle garanzie in autogestione (montatura lenti e ausili/presidi) con indicati i relativi massimali e il modulo per richiedere il rimborso delle spese sostenute, saranno visualizzabili in un’apposita sezione relativa alle prestazioni in autogestione sul portale web www.fondosanedil.it

Dal 19 Luglio 2021 attiva la nuova modalità “Web” introdotta in favore degli iscritti e dei loro familiari per richiedere le prestazioni sanitarie, previa registrazione nella sezione area riservata del portale Si.SANEDIL.

Pertanto in alternativa alle procedure già operative (Sportello Cassa Edile/Facilitatore e Posta Elettronica o raccomandata), gli iscritti potranno inviare le richieste di prestazione sanitaria anche attraverso il Web.

La nostra Cassa rimane a disposizione per ulteriori informazioni, oppure è possibile visitare la pagina Facebook ufficiale di Fondo Sanedil o collegarsi direttamente all’Area Riservata del portale Sanedil.

Proroghe dei termini di scadenza per le prestazioni in autogestione per dipendenti e familiari e per le prestazioni riguardanti il Covid-19:

Fino al 30 Settembre 2022 i lavoratori potranno richiedere il rimborso delle spese sostenute, nei limiti dei massimali, per l’acquisto di montature di occhiali oppure per l’acquisto o il noleggio di ausili e presidi sanitari per la mobilità.

Fino al 30 Settembre 2022 i lavoratori iscritti al Fondo potranno usufruire delle prestazioni per Covid-19, ovvero del Test sierologico quantitativo IGG- IGM e, in caso di esito positivo del test, del Tampone naso faringeo per la ricerca RNA.

Per tutte le ulteriori informazioni si rimanda alla pagina delle istruzioni operative del sito del Fondo Sanedil.

www.fondosanedil.it/campagna-straordinaria-emergenza-covid-19/
www.fondosanedil.it/istruzioni-operative-in-autogestione

Dal 1° Febbraio 2022 il Fondo Sanedil ha avviato una campagna straordinaria per promuovere agli iscritti i piani sanitari relativi ai pacchetti prevenzione.

Si tratta in particolare di prestazioni sanitarie, da usufruire una volta l’anno, inserite nel “pacchetto base donna/uomo” e, per gli aventi diritto al piano sanitario Plus, nel “pacchetto prevenzione cardiovascolare” e nel “pacchetto prevenzione delle patologie oncologiche donna/uomo”.

I materiali informativi e le informazioni dettagliate relative ai pacchetti prevenzione sono disponibili nell’apposita pagina dedicata sul sito web del Fondo.

www.fondosanedil.it/pacchetto-prevenzione

Novità da Fondo Sanedil:

Si amplia il novero delle prestazioni che il Fondo eroga autonomamente all’iscritto.
Al rimborso per gli ausili già previsti – montature per occhiali, sedia a rotelle, plantari ortopedici, stampelle, bastoni, tripodi, quadripodi e deambulatori – si aggiunge quello per le spese sostenute per l’acquisto o il noleggio dei seguenti ausili e presidi sanitari:

busto ortopedico; corsetto ortopedico; tutori/ortesi ortopedici; contenitore addominale e calzature ortopediche.

Potranno essere oggetto di rimborso le spese sostenute dal 1° Gennaio al 30 Settembre 2022.

Il rimborso sarà effettuato nei limiti dei massimali riportati nelle istruzioni operative e fino a esaurimento del budget stanziato.

Per scoprire tutti i dettagli sulle novità pensate dal Fondo Sanedil, visita la pagina dedicata sul sito web.
www.fondosanedil.it/struzioni-operative-in-autogestione

Dal 1° Maggio 2022 importanti novità riguardanti anche le garanzie dei piani sanitari Base e Plus:

- Estensione di tutte le garanzie previste dai piani sanitari Sanedil ai familiari fiscalmente a carico (ad eccezione per la garanzia “Grave inabilità permanente da infortunio sul lavoro o gravi patologie” e “Monitor salute”).

- Potenziamento della garanzia Monitor Salute, con un nuovo modello e l’introduzione del nuovo monitoraggio pneumologico.

- Introduzione dell’erogatore fuori rete nella garanzia implantologia, con un sotto massimale pari all’80% rispetto alle tariffe previste per la modalità in rete.

Nello specifico la garanzia riconosce le prestazioni di implantologia in modalità fuori rete, ossia la possibilità di rivolgersi al proprio medico dentista di fiducia, a prescindere che questi faccia parte della rete UniSalute.